Loading Icon Black

Ozone Team in Argentina

dicembre 6, 2012

La scorsa settimana, alcuni tra noi, dell’Ozone Team, abbiamo visitato l’Argentina, svolgendo un bellissimo tour tra alcuni dei più bei siti di volo nella metà settentrionale del paese. Durante il viaggio, eravamo guidati dai piloti locali e fotografi:  Julian Cisterna, e Juan Otado. Vi raccomandiamo i loro servizi se volete visitare il paese. il mini-bus di Juan con il suo carrello sfrecciava sulle strade nello stile di guida caratteristico del luogo mentre noi inseguivamo le condizioni meteo migliori tra i vari siti di volo.

Mentre eravamo là, abbiamo messo alla prova i nostri prototipi più recenti del Delta 2, Mantra M5, e Buzz Z4. Siamo molto emozionati per queste nuove vele e con loro abbiamo trascorso fantastici momenti di volo in un’ampia varietà di condizioni: dal veleggiamento davanti ai palazzi sulla riva del Mar del Plata, al salire in base cumulo presso Merlo, dove, il due dicembre, Peter Ščuka con il suo Mantra M4 ha stabilito il nuovo record locale di 270km (il suo volo lo potete vedere qui).

Pubblicheremo ulteriori news su queste nuove vele man mano che progredirà il loro sviluppo, ma siamo molto lieti di poter riferire che, sebbene le prime versioni del Delta e dello M4 hanno costituito un grande passo in avanti nelle prestazioni, i progressi di queste nuove versioni stanno per essere perfino più impressionati. Siamo piacevolmente impressionati non solo dalla fantastica planata del Delta2 ma anche dalla sua sensazione di agilità e compattezza, che a nostro parere sono ineguagliate in una vela con questo allungamento. Lo M5 è allo stesso modo impressionante, con velocità ed efficienza molto consistenti che speriamo soddisferanno i più esigenti piloti di cross o competitori. Lo Z4 ha dimostrato di possedere tutto il comfort dello Z3 e si comporta in modo stupendo in reali condizioni da cross, alcune delle sue maggiori differenze rispetto allo Z3: resistenza di forma significativamente ridotta e prestazioni in planata migliorate.

Il nostro grazie va a Julian, Juan, ed a tutti i piloti locali che abbiamo incontrato lungo la strada. L’Argentina è un paese meraviglioso, con un incredibile scelta tra grandi possibilità di volo!

Ciao da tutto il Team.