Loading Icon Black

Alex Mateos vince la competizione di Slalom in Polonia

Durante la prima settimana di agosto i piloti dell’Ozone Team hanno partecipato alla più grande competizione internazionale di slalom del 2021: la Jutrosin Cup. All’evento hanno partecipato 40 piloti provenienti da 12 paesi, inclusi i migliori piloti in classifica generale. Durante 5 giorni i piloti hanno volato 15 task. 

Alex Mateos (Freeride 14) ha svolto il ruolo di forte leader per tutta la competizione, vincendo tutte la task! Ovviamente è arrivato primo difendendo il suo titolo di campione di slalom di Jutrosin 2020 (e tutte le altre gare di slalom in passato). 

Bartek Nowicki (Freeride 14) ed altri 4 piloti hanno lottato duro tra loro e si sono scambiati di posto più volte fino all’ultimo giorno in cui le manche finali hanno deciso il 2°, 3° e 4° posto. Bartek è arrivato quarto.

L’unica pilota femminile: Marie Mateos ha concluso in decima posizione volando con il suo Freeride 14. 

Szymon Winkler è arrivato terzo nella categoria PL1 (single trike) col Freeride 15. 

Bartek Nowicki riferisce: “E’ stata una gara molto lunga, faticosa ma fantastica! Sono molto felice di essere in cima alla classifica mondiale, ma sicuramente un po’ deluso per non essere riuscito a salire sul podio! Ovviamente ho fatto troppi errori durante la gara quindi ho qualcosa da migliorare prima della prossima gara! Vorrei ringraziare l’organizzatore della competizione per il bellissimo evento e i miei fan per il loro supporto!” 

Alex Mateos dice: “Sono molto felice di aver vinto tutte le task! Ma vedo che alcuni concorrenti si stanno avvicinando! Il livello dei piloti è migliorato come pure l’organizzazione degli eventi di slalom”

Congratulazioni da parte di tutto l’Ozone Team

foto: Szymon Kaleta

 

I Piloti Ozone vincono il Campionato Francese volando col nuovo Viper 5

La famosa coppia del paramotore ed Ozone Team pilots: Alex e Marie Mateos hanno vinto il Campionato Francese (classic) 2021. Alex Mateos è arrivato primo in classifica generale aggiudicandosi il suo decimo titolo consecutivo. Marie è arrivata seconda e questo è il suo quarto anno che sale sul podio. 

Un altro membro della squadra nazionale francese: Boris Tysebaert ha conquistato il primo posto ed il titolo francese per la categoria single trikes (PL1). Nicolas Aubert si è piazzato sesto assoluto. Tutti i piloti volavano col nuovo Viper 5. 

Alex e Marie commentano: “Ricevere le nuove vele solo due settimane prima della competizione è stata una vera sfida! Ma il Viper 5 si rivela un’arma da competizione perfetta! Le sue caratteristiche come l’alta efficienza, l’ampia gamma di velocità, grande stabilità e precisa maneggevolezza, sono esattamente ciò di cui abbiamo bisogno per vincere la competizione”

Alex dice: “Il Viper 5 è un piacere negli atterraggi di precisione grazie al suo flare incredibilmente lungo! L’alta velocità massima e la stabilità sono state realmente risolutive in tutte le task di navigazione”

Le condizioni meteorologiche erano difficili, per questa ragione il direttore di gara, per poter validare il campionato, ha dovuto stabilire molte task brevi nelle poche giornate volabili! In totale sono state disputate 10 task. Quest’anno l’evento è stato visitato anche dai migliori piloti di Spagna e Italia. 

Tutti i risultati qui

Congratulazioni e ciao da tutto l’Ozone Team 

Photos by  Armelle ANTOINE et Erwan GAREL

Podium PF1
Podium PL1
Marie Mateos

Bartek Nowicki si piazza secondo nello Spanish Slalom Championships

Lo Slalom World Championships 2021 è stato cancellato, ma nella stagione 2021 ci sono alcuni eventi nei quali i migliori piloti di ogni paese hanno la possibilità di incontrarsi e gareggiare. Bornos è una delle migliori località dove nell’appena trascorso mese di giugno si è svolto lo Spanish Open Championships. L’evento ha radunato oltre 20 piloti da Spagna, Qatar, Polonia, Olanda, Francia e Grecia. 

Bartek riferisce: l’evento di Bornos ci ha dato la possibilità di allenarci e provare la nuova attrezzatura. Sfortunatamente, a parte Nicolas Aubert, mancavano gli altri top pilot francesi. La grossa sorpresa sono stati i piloti del Qatar che ogni anno si allenano a lungo in Bornos per poter volare ad un livello molto elevato. Durante la settimana di gara abbiamo avuto vento forte, che ci ha permesso di disputare solo 5 task. Sono stato ben lieto di piazzarmi secondo pur volando con un’attrezzatura completamente nuova e di battere anche il mio compagno di squadra Nicolas Aubert, ed il pilota greco Dimitris Koliakos che è arrivato terzo. 

Sono impaziente di vedere cosa riuscirò a fare nella prossima gara a Jutrosin in Polonia! 

Congratulazioni da tutto l’Ozone Team 

Ric Womersley Vince il Campionato Britannico!

Il British Open Paramotor Championships 2021 si è disputato sul campo volo di Winglands, nel  Lincolnshire nei giorni 8 – 10 luglio 

Tredici i piloti in gara per la categoria del campionato ed altri sette in gara nella la discovery class designata come passaggio per essere ammessi alla competizione principale.

Ric Womersley si è aggiudicato il titolo di campione 2021 volando con lo Speedster 3 

Ric riferisce: “Il British Open Paramotor Championships segue una format di resistenza in cui le task vengono stabilite all’inizio della competizione ed i piloti devono poi volare con continuità fintanto che le condizioni di volo siano adatte alla gara, disputando il maggior numero di task possibili. 

Abbiamo avuto un totale di 14 ore volabili più una task triangolo FAI a carburate limitato, 4 spot landings e 4 skittle landings. 

Con16 ore di competizione volate in tre giorni, si è trattato senza dubbio della gara di volo più intensa che io abbia mai disputato. Volando per tutta la giornata in condizioni molto attive, lo Speeedster 3 si è comportato in modo eccellente. La sua stabilità e velocità mi hanno permesso di concentrarmi sul completare il maggior numero possibile di task, percorrendo un totale di oltre 600 km durante la gara. Il preciso pilotaggio dello Speedster unito alla sua incredibile efficienza, hanno condotto al risultato che ho centrato ogni spot e raccolto punti in tutte le skittle landing tasks che alla fine mi hanno fatto vincere anche il precision trophy” 

Congratulazioni da tutto l’Ozone Team! 

photos: Neil Forster

La nuova t-shirt Ozone Paramotor

Siamo felicissimi di poter annunciare che è arrivata una nuova scelta di t-shirt nella gamma di vestiario Ozone dedicata ai piloti di paramotore.

La nuova linea di Ozone T-shirt è fabbricata col 100% di cotone naturale. Questo nuovo tessuto è soffice ed elastico e regge bene tutti i lavaggi.  

Per ordinare questa t-shirt, contattate il distributore Ozone del vostro paese.

Trovate il rivenditore qui

Il nuovo video sullo Sirocco 3

Lo Sirocco 3 è la versione leggera dello Speedster 3 ma con prestazioni ancora migliori per agilità e velocità in un insieme compatto e leggero. Progettato in particolare per il cross in paramotore su lunghe distanze per piloti di livello intermedio e avanzato, è una vela divertente , dinamica e versatile, perfetta anche per volare a slalom a bassa quota ed anche come compagno di viaggio di peso leggero.

Ulteriori informazioni sullo Sirocco 3 le trovate sulla pagina prodotto qui

E’ Arrivato il nuovo Sirocco 3!

Lo Sirocco 3 è la versione leggera dello Speedster 3 ma offre livelli migliori di prestazioni, agilità e velocità in un insieme leggero e compatto. Progettato principalmente per voli di cross in paramotore su lunghe distanze per piloti di livello intermedio e avanzato, è un’ala divertente, dinamica e versatile che è perfetta anche per il carving a bassa quota, lo slalom e come compagno leggero per i viaggi.

Ulteriori info sullo Sirocco 3 le provate sulla pagina prodotto qui

Il nuovo Sirocco 3 è ordinabile già ora

https://cdn1.flyozone.com/wp-content/uploads/sites/2/2021/04/Sc3120.jpg

Lo Speedster 3 recensito da XC Mag

Nel numero 217 di febbraio/marzo, Cross Country Magazine ha pubblicato la recensione dello Speedster 3 curata da Lawrie Noctor.

Lawrie, sullo Speedster 3, dichiara: “Questa vela non può che piacermi come mi piace qualcosa come un Audi A6: veloce, stabile, elegante e con un controllo perfetto su tutta la gamma di velocità”

Per leggere l’articolo: click qui

In paramotore sopra la Palm Fountain in Dubai

Probabilmente avete sentito parlare delle fontane danzanti, ma ora si tratta di ballare ‘con’ le fontane! I professionisti del parapendio Horacio Llorens e Rafael Goberna hanno dovuto superare i propri limiti per eseguire questo spettacolare volo a Dubai.

Horacio Llorens e Rafael Goberna hanno collaborato per partecipare ad un esclusivo shooting per reclamizzare la bellissima Palm Fountain at the Pointe, Palm Jumeirah a Dubai.

E come previsto, il risultato finale è stato molto divertente, per non parlare delle riprese di alcun e scene molto spettacolari. Llorens e Goberna
hanno indossato paramotori speciali per volare scivolando tra i getti d’acqua della fontana che erano così vicini da poterli sentire!

Tutti i progetti hanno approcci diversi. A volte ti ispiri a qualcosa di spettacolare; altre volte vieni contattato per un luogo straordinario in cui il potenziale è enorme ‘, spiega Llorens. “Questo è stato il caso di The Pointe e Atlantis The Palm. Quando siamo stati là lo scorso dicembre per un sopralluogo e ci hanno mostrato l’area e le fontane, ho detto: ‘Dobbiamo farlo assolutamente, questo è il posto migliore in assoluto per un progetto che preveda riprese notturne’”

Il progetto è stato gestito e sponsorizzato da Red Bull UAE.

Leggi l’articolo sul sito web della Red Bull qui

Tutte le foto sono di Naim Chidiac e Red Bull UAE