Loading Icon Black

Il Nuovo Speedster 3

Il nuovo Speedster 3 è ora disponibile per gli ordini!

Lo Speedster 3 combina ben collaudati elementi progettuali presi dallo Speedster 2, dalla nostra gamma di parapendio ad alte prestazioni e lo slalom del Freeride. L’arco, la forma in pianta, l’allungamento, la posizione dei punti d’attacco, il profilo e le prese d’aria sono molto simili allo Speedster 2 ma miscelati con la disposizione delle linee e la struttura interna del Freeride.

Speedster 3 è il più efficiente Speedster ad oggi. Ideale per lunghi voli di cross, competizioni classiche e gare di slalom fun. Il profilo reflex ottimizzato OZRP è in grado di sopportare molta turbolenza senza collassare e su tutta la gamma di velocità, ed allo stesso modo è adatto anche la volo in condizioni di termica.

Il carattere dello Speedster 3 è determinato dal carico alare e dall’uso del sistema opzionale di controllo 2D. Con peso centrato ed i freni standard rilasciati, la vela è un efficiente arrampicatore per il normale volo di cross. Installando il sistema di controllo 2D migliora ulteriormente la reattività, il controllo e l’agilità della vela. Volando con una taglia più piccola al massimo del carico il carattere si trasforma completamente facendone una vela dinamica ed agile con un elevato livello di precisione, perfetto per virate strette nel volo a bassa quota o per gare di slalom fun. 

Visitate la web page dello Speedster 3 o contattate il vostro Ozone dealer per ulteriori informazioni e prezzi.

Il Nuovo Mojo Power 2

Siamo lieti di annunciare che il nuovo Mojo Power 2 è ora disponibile per le ordinazioni.

Il Mojo PWR 2 è una vela versatile non-reflex certificata EN-A, adatta sia per il volo libero sia per il volo con il motore. E’ indicato per allievi in addestramento, ma soprattutto, è ideale per i neo-brevettati. E’ affidabile e sicuro, perfetto per piloti che necessitano una vela facile, sicura e solida per le loro prime 100 ore di volo in paramotore come pure per veleggiare in dinamica, termicare o cimentarsi nel cross in volo libero.

Il nuovo Mojo Power 2 è uno sviluppo dell’attuale Mojo Power, che è stata una vela di grandissimo successo nella gamma Ozone Power. In paragone al Mojo Power sono stati migliorati molti aspetti fondamentali come il gonfiaggio, il pilotaggio e la velocità, quelle che sono le caratteristiche più desiderabili da una vela iniziale per paramotore. Fin dal primo decollo sentirete la differenza nel gonfiaggio, specialmente in assenza di vento! Il pilotaggio è molto più divertente, preciso e diretto proprio come tutte le vele Ozone sono rinomate per questo! Lo abbiamo dotato della maggiore escursione possibile su trimmer ed acceleratore per renderlo ancora più attraente come vela basica per paramotore.

Vi invitiamo a contattare il vostro rivenditore Ozone per ulteriori informazioni e prezzi. Il web site con ulteriori descrizioni e dettagli tecnici verrà caricato a breve!  

Il Nuovo Spyder 3 20

Abbiamo aggiunto la nuova taglia 20 alla gamma Spyder 3 . La taglia più piccola dello Spyder 3 è progettata per i piloti più leggeri, con un peso totale in decollo fino a 100kg. Caricata maggiormente guadagnerà una maggiore dinamicità rispetto alle misure più grandi e necessiterà di più esperienza.  

Emilia Plak dice:  “Il nuovo Spyder 3 20 è la vela perfetta per donne pilota che volano con un paramotore leggero. Il mio peso totale in decollo è di 90 kg impiegando un Atom 80 e per me si tratta di una grande vela per volare quotidianamente, molto stabile, veloce ed agile!

Ulteriori info sullo Spyder 3 qui

Spyder 3 20
Spyder 3 20

La nuova copertura Ozone per paramotore

Siamo lieti di annunciare un nuovo accessorio: la copertura per paramotore -Paramotor Cover-. E’ fabbricata in tessuto leggero resistente agli UV ed alla pioggia. La copertura mantiene pulito il vostro paramotore e lo protegge dall’eccessiva calura e dalla polvere. E’ molto leggera, pesa solo 380g e si ripiega in poco spazio (circa 20x30cm). E’ la soluzione perfetta per tenere pulita la vostra attrezzatura quando la riponete in garage e per proteggerla dalla polvere e dal sole tra un volo e l’altro.

Ozone Paramotor Cover

Il nuovo ROADRUNNER – la vela per esercizi al suolo

Il Roadrunner è un parapendio da 14 mq facile da gestire e molto indulgente, progettato in modo specifico, e solamente, per l’addestramento nelle manovre al suolo.  Sia che voi vi stiate allenando con venti forti o totalmente assenti, il Roadrunner vi consente una progressione semplice e divertente. Con vento forte la vela non ha tendenza a sorpassare, e nemmeno genera eccessiva portanza. Con vento assente si alza dolcemente e con un minimo sforzo.  Il Roadrunner è ottimo per le scuole perché permette di migliorare l’efficienza di ogni ciclo d’addestramento, ed è anche divertente giocarci per ogni pilota che voglia migliorare la propria capacità di gestire la vela al suolo. Anche i ragazzini lo apprezzeranno! Fate conoscere ai piloti più giovani e leggeri il piacere del kiting! 

Video review by Andre Bandarra
Video review by Aviator PPG
Ozone short product video

AEREAS i video di Sylvestre Campe

Aereas (Aereo) è una serie di filmati prodotti dall’Ozone team pilot Sylvestre Campe per il canale televisivo brasiliano Canal Off. Sylvestre, assieme ad un altro Ozone team pilot Kester Haynes sono in viaggio alla ricerca dei più straordinari difficoltosi luoghi dove volare in paramotore. Ogni episodio è una storia reale con i suoi alti e bassi e nulla è stato riprodotto in fiction. I fil mostrano delle pure avventure di paramotore ed incredibili voli che semplicemente invogliano a volare di più, viaggiare di più ed esplorare di più. Speriamo vi piacciano. Ogni episodio dura 20 minuti, in inglese e portoghese.

Nel primo episodio Sylvestre e Kester si recano nelle Filippine per sorvolare il Pinatubo, un vulcano noto per la sua devastabte eruzione nel 1991, la seconda maggiore eruzione terrestre del ventesimo secolo. Sylvestre è stato costretto all’atterraggio a causa di un guasto al motore!

Contiamo di pubblicare un episodio alla settimana su IGTV, Ozone Power Fb page e sull’Ozone Paragliders Vimeo Channel.

Le Nuove T-shirts Ozone

La nuova linea di T-shirt Ozone è fabbricata in cotone naturale al 100%. Questo nuovo tessuto è morbido, elastico e con una buona tenuta nel tempo a ripetuti lavaggi. Sono disponibili in due colori: grigio chiaro e grigio antracite, con la stampa del classico logo Ozone. La versione femminile ed altre nuove stampe saranno disponibili a breve. 
New Ozone T-shirts
T-shirt Classic Ozone logo in Grigio chiaro
New Ozone T-shirts
T-shirt Classic Ozone logo in Grigio antracite

Pal Takats: il meglio della Red Bull Air Race

L’Ozone Team pilot Pal Takats ha preso parte alla serie di gare della Red Bull Air-Race eseguendo alcune dimostrazioni di paramotore in differenti locations in giro per il mondo. Pal ha volato alla Ascot Racetrack (UK), nel centro città di Budapest in Ungheria, a Chiba in Giappone, Las Vegas, Abu Dhabi ed altre bellissime località. Pal ha montato questo breve video mostrando una piccola parte degli incredibili show nei quali si è esibito nel corso degli ultimi quattro anni! Pal ha dichiarato: “Ho trascorso 4 anni in tour con questi eventi, gran bei momenti in 9 paesi e 3 continenti. Grazie Red Bull!”

Come impacchettare la vostra vela dentro una Easy Bag

Le sacche portatutto, come la Easy Bag, sono molto popolari tra i piloti di paramotore, ed una delle domande più frequenti è come ripiegare la vela dentro una Easy Bag senza danneggiare i rinforzi in plastica del bordo d’attacco. In questo video, Lorran Michaels spiega la sua tecnica.

Per prolungare la vita della vostra vela e mantenere i rinforzi in plastica nelle migliori condizioni possibili, è molto importante ripiegare la vela con cura. Ozone raccomanda di usare il metodo di ripiegamento a fisarmonica in modo che le centine risultino affiancate l’una all’altra ed i rinforzi in plastica non subiscano pieghe inutili. Impiegando la Ozone Saucisse oppure la Saucisse light, potrete garantire la migliore vita operativa della vostra vela e vi sarà d’aiuto per ripiegarla velocemente e più agevolmente.

Un motore elettrico per la selletta Ozium 2?

L’Ozone team pilot Raffaele Benetti ha messo a punto un motore elettrico fabbricato attorno alla selletta Ozium2 che offre voli di cross più lunghi e più facili! 

In occasione della Coupe Icare 2019 Raffaele Benetti ha presentato un nuovo motore elettrico fabbricato intorno ad una selletta Ozone Ozium2, ed ha dimostrato le sue capacità di decollo, ascensione e volo con molte dimostrazioni ai comandi dell’Ozone Viper 3. 

Raffaele riferisce sul suo progetto: “Volo in parapendio da 24 anni e comprendo il problema di molti piloti di parapendio obbligati a spendere molto tempo in lunghi spostamenti verso i rilievi montuosi dove poi devono anche aspettare le condizioni giuste per volare. So benissimo che l’opzione di poter decollare in modo indipendente da una pianura potrebbe essere un’alternativa attraente. Un paramotore standard non sarebbe la risposta appropriata a questa opzione, perché le prestazioni e le sensazioni sono molto diverse da quelle che un pilota di parapendio va ricercando. Pensando ad una soluzione migliore, sono arrivato a questa idea. Ho cominciato due anni fa col fabbricare un prototipo usando una selletta Ozium2. Il mio obiettivo era: “Nessun Compromesso”, una macchina leggera, con le medesime sensazioni dell’imbrago originale: stessa posizione, stesso spostamento del peso, minima resistenza aerodinamica del motore e dell’elica e facilità d’installazione su qualunque imbrago standard. La mia esperienza nel volo e costruzione di paramotori ovviamente mi ha aiutato nell’arrivare a buone soluzioni e nel completare il primo prototipo, arrivando ad eseguire i primi voli di prova in breve tempo. Mi è piaciuto fin dal primo momento. Le sensazioni in volo sono completamente differenti da quelle di un comune paramotore, la posizione è differente, come pure è diversa la planata e la sensazione dell’aria grazie all’altezza dei punti d’aggancio; una combinazione di fattori che hanno fatto sì che io scoprissi un nuovo modo di volare!

Il modello che ho mostrato all’ultima Coupe Icare (2019) pesa 14 kg, inclusa una batteria al litio da 16A 44 volt. Il motore con un’elica da 80 cm possiede una spinta di circa 40 kg. Si tratta di una potenza sufficiente per poter decollare dal suolo e salire quanto basta per poter agganciare le prime termiche in una giornata media. Chiunque lo può volare ma è necessario un addestramento particolare sulla preparazione del motore e la manutenzione. Per i piloti di parapendio con meno esperienza sul volo in paramotore suggerisco di decollare da un decollo adatto al parapendio o da una piccola collina. Sono convinto che questo nuovo motore sia una soluzione fantastica per chiunque abiti lontano da una zona di volo adatta al parapendio o semplicemente per chiunque sia interessato ad un nuovo modo di volare. 

Naturalmente, sto già pensando a futuri sviluppi, attualmente sto collaborando con la Minari Engines per fabbricare un nuovo motore elettrico che possa erogare una maggiore spinta con un’elica più grande. Inoltre, sto pianificando di sviluppare un motore convenzionale per ridurre i costi e fornire una maggiore autonomia di volo, in modo che possa essere usato non solamente per la salita in quota col parapendio ma anche come una nuova macchina da paramotore per lunghi e confortevoli voli di cross.

Auguriamo a Raffaele la miglior fortuna nello sviluppo della sua idea e siamo impazienti di poter provare la sua nuova macchina!

Ciao da tutto l’Ozone Team