Loading Icon Black

INFORMAZIONE SULLE LINEE SGUAINATE

PER TUTTE LE VELE CON CORDINI SGUAINATI

Alcuni piloti hanno notato delle piccole protuberanze sulle linee dei loro elevatori all’altezza dei maillon. Il problema mostrato nella foto qui sotto non va a compromettere la volabilità della vela o la resistenza delle linee. Vi invitiamo a leggere questa dettagliata spiegazione:

COSA È SUCCESSO A QUESTA LINEA?

Per ottenere una maggiore resistenza alla rottura nel punto di giunzione dell’anello della linea, abbiamo aumentato il diametro delle linee nel punto in cui sono connesse l’una nell’altra, inserendo una breve sezione di linea all’interno. Questo segmento serve solo per la giunzione della linea. Non serve per l’anello che si attacca al maillon. Però, nella produzione iniziale di alcuni modelli, questo segmento può essere stato inserito in entrambi i capi della linea (per semplificare la produzione). Sul Maillon, non c’è alcuna differenza di resistenza alla rottura con o senza questo segmento di linea all’interno dell’anello. Perciò, se vedete un segmento fuoriuscire in questo modo dall’anello presso il maillon, come mostrato nella foto, non dovete preoccuparvi.

COME SI PUÒ PREVENIRE?

Evitate di comprimere o deformare l’anello che entra nei maillon durante il decollo o le manovre al suolo.

COSA FARE SE VEDETE QUESTO SUL MAILLON IN CORRISPONDENZA DEL TERMINALE DELLA VOSTRA LINEA?

Avete tre scelte:

1.Non fate niente. Potete volare con l’anello messo come mostrato nelle foto qui sotto, perché non c’è alcuna perdita di resistenza meccanica, ma, se non vi piace il suo aspetto, allora:

2. Estraete la linea che sporge con molta delicatezza, agite sul segmento solo per qualche millimetro alla volta su ciascun lato. Per fare questo, può essere necessario comprimere la linea principale sul senso della lunghezza. A quel punto impiegate un tronchesino molto tagliente per tagliare la linea interna nel punto dove fuoriesce dalla linea principale. State molto attenti durante questa operazione a non estrarre o tagliare nessun filamento della linea principale!

 

3.Se siete incerti, vi invitiamo a richiedere l’assistenza di un laboratorio d’ispezione qualificato.

Download PDF