Loading Icon Black

I migliori piloti Ozone dominano il campionato polacco di slalom

agosto 28, 2020

I Campionati polacchi di slalom di paramotore si sono conclusi dopo 6 giorni di gara e 22 prove volate, più le finali per i quattro migliori piloti in ogni classe di competizione.

C’erano 28 piloti in gara nella classe PF1 (decollo a piedi) e 8 nella classe PL1 (single trike) L’evento è stata la più grande competizione internazionale di slalom quest’anno con piloti da Francia, Spagna, Belgio, Olanda, Repubblica Ceca, Italia, Grecia e Ungheria.

Fin dal primo giorno è stato chiaro che quasi tutti i migliori 6-7 piloti della classe PF1, la più impegnativa e di prestigio, volavano con l’Ozone Freeride.
Alex Mateos con il Freeride 14 ha preso il comando fin dal primo giorno ed ha vinto 20 prove su 22, tallonato da vicino dal suo compagno di squadra Nicolas Aubert, che volava anche lui con la stessa vela.
Durante la maggior parte delle gare, il 3° posto in classifica è andato al pilota ceco Lubos Halama per il quale questo evento è stato la prima competizione internazionale con l’Ozone Freeride.

Molti amici piloti in gara sono rimasti davvero colpiti dalle prestazioni di Marie Mateos, la migliore pilota femminile del mondo e l’unica ragazza che ha gareggiato in slalom.
Marie ha chiuso al sesto posto assoluto, lasciando molti piloti davvero bravi ed esperti molto indietro.

Il giovane pilota italiano Lorenzo Mallegni che volava con il Freeride 15, ha mostrato le sue grandi capacità e nonostante alcuni errori e un grosso collasso, è comunque riuscito a terminare al 5° posto. È senza dubbio un talento in crescita con un enorme potenziale per lottare per il podio nei prossimi eventi.

Il miglior pilota polacco della squadra nazionale e vincitore del titolo di campione polacco 2020 è Bartosz Nowicki che vola col Freeride 15. Bartosz ha difeso il titolo dall’anno scorso.
Questo giovane e abile pilota ha dimostrato ancora una volta di essere imbattibile.

Nella classe PL1 un altro pilota polacco – Szymon Winkler – con il suo Ozone Freeride ha vinto la medaglia di bronzo. Questo giovane brillante pilota ha un po’ meno esperienza dei suoi compagni di squadra Wojtek e Pawel, ma ha costantemente mantenuto la terza posizione in tutte le competizioni mostrando un enorme potenziale per il futuro.

questi i risultati:

  1. Alex Mateos (FRA) – Freeride 14
  2. Nicolas Aubert (FRA) – Freeride 14
  3. Dimitris Kolliakos (GRE) – ITV
  4. Lubos Halama (CZE) – Freeride 15
  5. Lorenzo Mallegni (ITA) – Freeride 15
  6. Marie Mateos (FRA) – Freeride 14
  7. Bartosz Nowicki (POL) – Freeride 15
  8. Milan Clement (CZE) – Dudek Snake
  9. Marcin Bernat (POL) – Dudek Snake
  10. Victor Rodriguez (SPA) – ITV

Le più grandi congratulazioni a tutti i piloti dell’Ozone Team. Siamo realmente impressionati dall’alto livello di capacità di tutti i migliori dei piloti di slalom, e siamo fieri che così tanti di loro abbiano scelto di volare Ozone. Vi ringraziamo anche perché siete capaci di competere in sicurezza.

photos and video by Matias Nombarasco