Loading Icon Black

L’avventura Cilena di Emilia

February 15, 2013

Dopo i tre mesi di viaggio assieme a Mathieu Rouanet in Peru, Cile e Bolivia nel 2009, mi mancava molto il Sudamerica, i suoi luoghi, l’ambiente, le persone. Così sono sata molto felice di ricevere un invito dal rivenditore Ozone / PAP cileno: Chile Francisco Fluxa (FLX Parapente www.flxparapente.cl) per tenere uno show di paramotore in Santiago durante la Fiera Pro Tiempo Libre – Un grosso evento sugli sport all’aria aperta che si tiene all’inizio dell’autunno, ma oltre alla Fiera ed allo show non avevo assolutamente alcun programma su cosa fare in Cile… ed è così che è cominciata la mia avventura cilena…

La Fiera era un grande evento organizzato dalla città di Santiago per promuovere gli sport. il Parapendio ed il paramotore erano discipline presentate da Francisco Fluxa e dai piloti locali di Santiago. Francisco ed io abbiamo tenuto uno show di paramotore sulla cittàò di Santiago, volando con uno Slalom 19 ed uno Speedster 19, qui c’è il video: https://vimeo.com/55070059

Ho viaggiato molto per il mondo con il mio motore e devo ammettere che la calda accoglienza che ho ricevuto in Cile è stata meravigliosa e  totalmente inattesa. Appena arrivata ho avuto alcuni problemi con il mio bagaglio (non tutti i miei paramotore erano arrivati) _ tutto è stato risolto ed organizzato per me in pochi giorni. Ho ricevuto inviti dai piloti locali a visitare molti luoghi in Cile ed Argentina per volare in paramotore con i piloti locali. Ho visitato tutti i siti di volo vicino a Santiago come: Colina, Vizcachas, Maintencillo. Ho avuto anche l’opportunità di volare assieme a Elke Reinarz in Puerto Montt, che è l’unica donna pilota di paramotore in Cile. La casa di Elke si trova su una falesia sopra la bellissima baia di Couhuin e ci siamo divertite moltissimo a volare assieme per molte settimane.

Qui il video con Elke Reinarz, in Puerto Montt: http://youtu.be/ofurHwBUpc4

Si è poi tenuto un altro evento, questa volta in Licanray, dove si trova un lago circondato da montagne di origine vulcanica. Molti piloti di paramotore sono arrivati da Santiago e Temuco. Si è trattato del più numeroso gruppo di paramotoristi cileni che abbia mai incontrato in un solo luogo in Cile. La meteo è stata fantastica e ci siamo divertiti nel volare molte ore tutti assieme. Il più grosso dono per il mio ultimo volo in Cile è stato in volo serale sul bellissimo vulcano Villarica. L’ora tarda e la carenza di potenza a causa dell’altitudine, non mi hanno consentito di salire fino alla cima, ma sono arrivata circa 200m dalla sommità del vulcano (il Villarrica è alto 2847m)! Atterrando al campo dopo il calare dell’oscurità mi sono promessa: “Sarà per la prossima volta! Almeno ho un’altra buona ragione per tornare in Cile.”

Grazie a voi amici cileni, per tutto il vostro aiuto e per aver trascorso con me così tanto tempo. Ci vediamo il prossimo anno, siete fantastici!