Loading Icon Black

Speeding il Grossglockner

September 23, 2008

L’austriaco Philipp Benda ha recentemente salito e poi disceso il famoso Grossglockner, la più alta montagna delle Alpi Austriache. Philipp è salito alla vetta senza alcuna assistenza o elicottero, soltanto lo sforzo delle sue gambe e la forza di volontà, nello spirito della vera avventura.

Philipp & soci hanno intenzione di recarsi tra breve nelle alpi svizzere, dove pensano di compiere altre ascensioni alle montagne più alte dell’Oberland Bernese, dalla cima delle quali poi discendere in Speed Flying. Se ci riusciranno, avranno compiuto moltre prime ascese/discese in speed flying.

Phil riferisce sulla sua salita e volo:

Dopo un’ascensione di 12 ore, abbiamo dormito a circa 3200m e siamo decollati la sera successiva, dopo che il vento è un poco diminuito. Siamo atterrati sul Pasterze glacier che era ricoperto di piccole pietre, non è stato per nulla un atterraggio facile, visto che tutti abbiamo effettuato la discesa sciando con scarponi morbidi da alpinismo.

  • Info tecniche:
  • Discesa complessiva 1500 m
  • Velocità al suolo circa 80 km/h
  • Tasso di caduta 4 m/s
  • durata 6.5 minuti

Congratulazioni ragazzi, ottimo lavoro. Tornare a valle in volo è sempre più piacevole quando te lo conquisti con una bella e lunga salita a piedi!

Ciao da tutto il Team.