Loading Icon Black

INSPIRED

Il nostro sport è cresciuto e si è sviluppato seguendo filosofie che nessuno avrebbe potuto immaginare solo qualche anno fa. Tutto quello che noi amiamo del volo libero discende da radici comuni ed ora abbiamo l’opportunità di poterlo affrontare seguendo molteplici diverse interpretazioni. ‘Inspired’ ci porta dentro la vita di alcuni piloti (alcuni li conoscete, altri no), che si sono immersi totalmente nelle differenti forme di volo, sia professionalmente che personalmente. In questo video possiamo far visita a ciascun pilota nella propria casa e nel proprio ambiente, condividere con lui il suo campo giochi locale e la fonte della sua ispirazione. Faremo volo bivacco in mezzo alla natura priva di strade della Sierra californiana, volando con basi a 5000m. Scopriremo le origini e la vita della  detentrice di un record mondiale e come il volo abbia influenzato la decisione di farne il suo unico obiettivo. Faremo speedriding nelle Alpi meridionali scoprendo come il volo possa essere fonte di riflessione e meditazione per un pilota professionista e come per un’altra pilota sia la ragione di vivere volontariamente senza una dimora fissa, girando per il mondo anno dopo anno. Alla fine ci renderemo conto che il ‘volo in parapendio’ possiede ora così tanti aspetti che una sola vita non è sufficiente per vivere tutte le esperienze che ci offre.
Attraverso le differenti maniere in cui questi piloti vivono la propria passione, comprendiamo come questa sia per tutti simile e unificante. Come piloti, condividiamo qualcosa che ci porta, tutti insieme, ad un livello più alto; ci piace pensare che siamo tutti equamente ispirati dalla natura e condotti dagli elementi.

CREATO DA – Jorge Atramiz & Karl Steslicke

Hernan Pitocco entra nell’Ozone Team

Siamo emozionati nell’annunciare una nuova partnership con Hernan Pitocco. Per molto tempo abbiamo ammirato i progetti ricchi di immaginazione che Hernan ha sviluppato in giro per il mondo, il suo senso dell’avventura ed il suo particolare punto di vista sul volo che hanno saputo creare alcune delle immagini più belle che abbiamo mai visto nel nostro sport. Hernan è stato campione di Coppa del Mondo, detentore di record di distanza XC e pioniere nel volo bivacco sull’Himalaya e le Ande, aspetti che fanno di lui un veterano in tutte le discipline. Siamo impazienti di supportare Hernan nelle sue future avventure e di condividere i risultati con voi.

Ciao da tutto il Team.

Seguite le avventure di Hernan:
facebook.com/hernan.pitocco
@hpitocco on instagram

Jamie Lee: una ride da brivido

Sollevate i piedi gente! Per non farli strisciare sulle rocce delle Alpi. Il nostro amico Jamie Lee ha spacchettato il suo Rapido e nell’ultima giornata della stagione ha intagliato un’incredibile linea di discesa. Gli siamo riconoscenti di aver catturato la sua ride da brivido in questa video-soggettiva che ha condiviso con noi.

Ciao da tutto il Team!

Douggs, Lo ha Fatto in UK

Chris ‘Douggs’ McDougall ci ha inviato alcune eccellenti immagini di veleggiamento e swoop sulle falesie costiere della Scozia. Australiano nomade per nascita e per sua natura, Douggs si trova ora in Scozia per lavorare sulle piattaforme offshore e sta cercando di cogliere ogni vantaggio da questa sua assegnazione temporanea lontano dalle sue pareti alpine preferite (Douggs è rinomato come BASE jumper e Skydiver in tutto il mondo). Douggs riferisce che la serie Bullet e l’XT16 gli consentono di giocare spesso in volo ed è ben contento di questo, nonostante non ci sia gran che di BASE jumping da fare dove si trova 😉

Date un’occhiata alle immagini a destra, tutte di Douggs & Soci (Jackie Dodd ed altri). Per un ulteriore sequenza di grandiose immagini e video di divertimento puro, anche se su argomenti non proprio collegati a questo, andate a visitare l’eccellente sito di Douggs’ su http://www.basedreams.com/

Speeding il Grossglockner

L’austriaco Philipp Benda ha recentemente salito e poi disceso il famoso Grossglockner, la più alta montagna delle Alpi Austriache. Philipp è salito alla vetta senza alcuna assistenza o elicottero, soltanto lo sforzo delle sue gambe e la forza di volontà, nello spirito della vera avventura.

Philipp & soci hanno intenzione di recarsi tra breve nelle alpi svizzere, dove pensano di compiere altre ascensioni alle montagne più alte dell’Oberland Bernese, dalla cima delle quali poi discendere in Speed Flying. Se ci riusciranno, avranno compiuto moltre prime ascese/discese in speed flying.

Phil riferisce sulla sua salita e volo:

Dopo un’ascensione di 12 ore, abbiamo dormito a circa 3200m e siamo decollati la sera successiva, dopo che il vento è un poco diminuito. Siamo atterrati sul Pasterze glacier che era ricoperto di piccole pietre, non è stato per nulla un atterraggio facile, visto che tutti abbiamo effettuato la discesa sciando con scarponi morbidi da alpinismo.

  • Info tecniche:
  • Discesa complessiva 1500 m
  • Velocità al suolo circa 80 km/h
  • Tasso di caduta 4 m/s
  • durata 6.5 minuti

Congratulazioni ragazzi, ottimo lavoro. Tornare a valle in volo è sempre più piacevole quando te lo conquisti con una bella e lunga salita a piedi!

Ciao da tutto il Team.

Speed Flying… comunque!

La bellezza dei nuovi sport è che sono in costante evoluzione e che la possibilità di divertirsi è in costante crescita. La tecnologia migliora con il tempo, ma ma generalmente gli sviluppi più eccitanti vengono dai riders e dai piloti capaci di spingere il nostro sport verso nuove direzioni

Lo Speed Flying è senza dubbio un nuovo sport, sebbene le sue radici siano state piantate oltre 20 anni fa nelle Alpi, quando i primi piloti di parapendio decollarono con gli sci con le loro vele simil-paracadute.

L’Ozone Bullet è stato sviluppato per decollare con gli sci, ma alcuni dei piloti del nostro team, sebbene abbiano dovuto dire addio alla neve, non hanno potuto dire arrivederci alla prossima stagione allo speed flying. Di sicuro si tratta di uno sport che provoca assuefazione, ed alcuni piloti dicono che è ancora più divertente senza gli sci… molto più divertente che il normale parapendio… Non ne siamo proprio certi, quello che sappiamo è che li amiamo entrambi.

Siate prudenti amici…. e divertitevi!