Loading Icon Black

I Film Ozone vincono a St Hilaire

September 27, 2007

Quest’anno, al maggiore Film Festival internazionale, presso la Coupe Icare, tre film Ozone si sono aggiudicati dei titoli e dei premi da parte della giuria.

Sophie Guibal di Indasky Productions ha vinto entrambi il ‘Premio del pubblico’ ed il ‘Premio per la migliore fotografia’ per il suo cortometraggio Kimchee Session. Questo film è sconvolgente. Non lo vedrete su questo sito perchè è previsto che venga rilasciato tra breve in DVD. Parla per 19 minuti di folli voli in Corea dei piloti Ozone Mathieu Rouanet e Laurent Salinas, Due dei migliori piloti di paramotore al mondo.

Questi due ragazzi hanno trascorso metà del film in volo dragando con i piedi su ogni genere di superficie… come fiumi ghiacciati, autostrade affollate, tetti di palazzi ed anche su auto bloccate dal traffico… il tutto, naturalmente, con la massima attenzione e professionalità. Si tratta senza dubbio del più eccitante filmato di paramotore che abbiamo mai visto, e vi garantiamo che vi farà venire la voglia di mettere un motore sulla vostra schiena e partire con un Viper!

L’altro vicitore al film festival è stato Guillaume Broust, per il suo cortometraggio The Bullet. Guillaume ha vito il premio per la miglior regia, grazie al soggetto più originale, la sceneggiatura e naturalmente alla sua epica regia che senza dubbio non ha rivali nel mondo del parapendio. Se non lo avete ancora visto allora cliccate qui.

Congratulazioni a Sophie e Guillaume, per gli eccellenti film! E congratulazioni ai piloti Ozone dei filmati… aspettiamo altro da voi!