Loading Icon Black

Jeff Goin e Chad Bastian Vincono la Endless Foot Drag Comp. 2014

May 31, 2014

Una competizione per paramotore riconosciuta dalla USPPA si è svolta durante la Endless Footdrag Fly-In a Fort Smith, nell’Arkansas (USA). Britton Shaw ha ospitato questo fantastico evento presso la sua enorme fattoria con vastissimi prati di erba verde dove era possibile decollare, atterrare e sfiorare il terreno a prato inglese per centinaia di metri.

L’evento ha richiamato un gran numero di piloti da tutto il paese. Alcuni erano nuovi alle competizioni, mentre altri erano competitori esperti. La Endless Footdrag Competition ha costituito la sede per numerosi records personali, e per il volo di precisione.

Durante la competizione, per ogni volo, nello sforzo di conferire la massima importanza alle capacità di pilotaggio primarie, veniva valutato il decollo e l’atterraggio di precisione. Il primo volo consisteva nel Footdrag (sfiorare con i piedi), dove i piloti strisciavano i piedi su un bersaglio durante un percorso a slalom nel tempo più breve. Nel secondo volo i piloti gareggiavano sul classico percorso a trifoglio (Cloverleaf) attorno a piloni di 10 metri. Nel terzo, dovevano depositare un peso (drop bomb) il più vicino possibile al palo centrale dello slalom.

Il primo e secondo volo includevano l’atterraggio di precisione con l’obbligo di toccare il centro e poi volare o camminare in avanti senza lasciare che la vela toccasse il suolo finché non si riusciva a calciare un secondo centro per ottenere il massimo punteggio. Nella task finale, il motore doveva essere spento ad un altezza sufficiente per completare una virata completa di 360 gradi prima di eseguire un atterraggio di precisione atterrando il più possibile vicino al centro.
Classifica:
Jeff Goin (Ozone Viper 18)
Chad Bastian (Ozone Slalom 16)
Ryan Shaw (Dudek Snake)

Foto di Eric Farewell