Loading Icon Black

Lex Robe vince il FAI WXC 2017

October 5, 2017

Era il 2015 quando Lex Robe vinse, per la prima volta, il FAI World XC Online Contest. Quest’anno ha ripetuto la prestazione, vincendo con 2520 punti, seguito da Resigner Alois e Markus Eder per un podio tutto austriaco. Il trio al completo volava con lo Zeno.

Il commento di Lex:

“Oops, l’ho fatto ancora!” come avrebbe potuto urlare con voce stridula Britney Spears al mio posto. Ma oggi è il giorno di chiusura ed è ufficiale: sono il vincitore del FAI WXC, per la seconda volta. Fino ad un anno fa era ancora assolutamente impossibile pensare di arrivare ad un punteggio di 2520 punti. Incredibile…

Analizzando in dettaglio la XContest results list, si può notare come gli altri piloti di alta classifica hanno sottoposto tutti i loro percorsi sul suolo brasiliano, dove è c’è una concreta possibilità di accumulare chilometri, se solo fosse possibile prendersi una vacanza sufficientemente lunga allo scopo!

Dopo il mio ritorno dal sud America, ho versato una lacrima perché avevo dovuto tornare a casa dopo soli 16 giorni trascorsi su quelle pianure. Avevo appena cominciato a riscaldarmi nei forti venti e nell’ambiente del volo di pianura e con i miei ultimi due voli avevo stabilito due nuovi record austriaci: 462km e 442km.

Così mi sono trovato alla fine della stagione brasiliana appena al quinto posto della classifica mondiale, ma c’erano ancora alcune buone giornate sulle Alpi, e sapevo che con il mio buon Ozone Zeno in Hammertagen avevo il potenziale per un bel triangolo FAI sulle Alpi orientali.

Così, per fortuna, con due ampi triangoli FAI, da Stoderzinken, per 295km e 284km, sono ritornato al vertice della classifica internazionale.”

Per i risultati finali Click qui


Ciao e congratulazioni da tutto il Team OZONE