Loading Icon Black

Luc Vince la PWC in Francia!

maggio 29, 2017

Il primo evento della World Cup 2017 si è svolto a Coeur de Savoie, Francia ed è arrivato alla conclusione il sabato dopo sei giorni di intenso volare in giro per la bellissima Savoia. Si è trattato di una settimana con molti km volati, più di 600 in totale!

Il progettista e Team pilot di Ozone: Luc Armant, ha condotto la competizione cominciando dalla prima task fino alla premiazione, conquistando il primo posto assoluto. Congratulazioni Luc!

Il commento di Luc:

“Siamo stati molto fortunati con il meteo, non mi è mai capitato di vedere sei task di fila disputate in una gara europea. Dopo aver vinto inaspettatamente la prima task volando in maniera aggressiva in testa senza altra strategia che seguire il mio istinto, mi sono allora concentrato sulla vittoria finale ed ho cambiato la mia strategia sul cercare di mantenere il vertice della classifica senza rischiare troppo. Sono stato aiutato dai suggerimenti ed incoraggiamenti di Russ ed Hono.  Penso anche di essere stato sostenuto dal tifo di tutti dopo la prima task.

Dopo mesi di duro lavoro sull’Enzo 3, è stata una grande gratificazione per il nostro Team di Ricerca & Sviluppo vedere i nostri piloti tanto contenti di andare così bene. Molti di loro avevano appena ricevuto le loro vele appena un giorno prima della gara, ma la vela non era più impegnativa del suo predecessore. Durante questa gara abbiamo volato in una grande varietà di condizioni ed alla fine penso che l’Enzo 3 sia stato premiato per la sua complessiva agilità, stabilità ed efficienza.”

Gli Ozone Team Pilots, Julien Wirtz, e Ulrich Prinz, si sono piazzati rispettivamente secondo e terzo. tutti volavano con il nuovo Enzo 3. Otto dei primi dieci piloti volavano con l’Enzo 3.

La giovane Méryl Delferriere, di soli 17 anni ha vinto per la categoria femminile, mostrando il potenziale della nuova generazione. Meryl volava con il suo Zeno. Al secondo posto si è piazzata l’Ozone Team Pilot, Seiko Fukuoka che volava con il suo Enzo 3, e Laurie Genovese è arrivata terza con lo Zeno, per un altro podio interamente Ozone.

Congratulazioni a tutti i piloti e grazie dal Team OZONE.

Per tutti i risultati click qui

Prossima tappa: Serbia. Tenetevi in contatto.