Loading Icon Black

CHELAN 2016

July 21, 2016

Il secondo evento degli US Nationals si è concluso sabato scorso, 16 luglio, con 5 task valide. La quarta task del Chelan 2016 ha visto la più lunga gara di parapendio mai volata.

L’OZONE Team Pilot, Cody Mittanck riferisce:

“Incredibile. Chelan lo ha fatto un’altra volta! Nei precedenti campionati nazionali del 2014, avevamo stabilito un nuovo record mondiale con una task di 205 km. Lo scorso anno in Australia eravamo arrivati a 215 km. Può darsi che si tratti semplicemente di un caso, oppure può essere che che Chelan sia realmente un luogo eccezionale, sta di fatto che nella penultima giornata di gara, dopo già tre task lunghe e difficili, abbiamo reclamato il nuovo record mondiale volando per 228 km! Non è solo la distanza ad essere pazzesca, ma anche il fatto che oltre 60 piloti sono arrivati in goal, molti dei quali hanno demolito i loro record personali. I leaders di classifica erano impegnati al massimo, spingendo al limite le loro levigate vele da gara mentre veleggiavano sotto strade di cumuli, tenendo la bocca ben chiusa per non mangiare la polvere sollevata da uragani di termica. In queste condizioni sono servite solo 4 ore e mezza per arrivare in goal. Nota a margine… l’eroe locale: Matt Henzi non soddisfatto di un solo record per la giornata, ha proseguito superando il goal per stabilire il nuovo record dello stato di Washington con 310km. Ma il premio per l’avventura più bella va a Krista Auchenbach, che non era mai arrivato in goal né volato oltre i 100km. Non vedo nessuna ragione per cui il tuo primo goal non possa essere anche un record mondiale! Ben fatto Krista! Abbiamo disputato 5 task ed alla fine i migliori piloti USA hanno prevalso su tutti. Josh Cohn, Jared Anderson e Brad Gunnuscio sono arrivati in questo ordine, tutti con Enzo 2. L’unica domanda è quale distanza riusciremo a volare l’anno prossimo?”

Nove dei primi 10 piloti volavano OZONE.
Tutti i risultati li trovate qui

Congratulazioni a tutti i piloti e ciao da tutto il Team OZONE!