Loading Icon Black

IBERIAN OPEN 2016

July 6, 2016

Lo Iberian Open, secondo evento dei campionati spagnoli, si è tenuto a Piedrahita, Spagna. L’Ozone team pilot e vincitore assoluto, Xevi Bonet ci riferisce:

“Piedrahita ci ha regalato ottime condizioni per ogni giornata della competizione, con 7 task valide ed oltre 800 km volati.

Abbiamo cominciato il primo giorno con un’ambiziosa task di 169 Km attorno alla Sierra de Gredos. Dopo 7 ore di volo, il forte vento frontale e le termiche deboli ci hanno costretto ad atterrare a pochi metri dal goal.
Giorno 2: una bella task di 102km in triangolo con una boa difficile a El Parador Nacional de Gredos, 9 piloti in goal.
Giorno 3: con una previsione di temporali abbiamo volato una breve task di 87 km con molti piloti in goal.
La quarta task è stata una race to goal di 160 km iniziata con condizioni ventose, ma arrivati a Avila le cose sono migliorate con 9 piloti fortunati in goal.
Giorno 5: una facile andata a meta di 115 km con gran parte del gruppo in goal.
Giorno 6: un anello di 118 km verso Avila, a causa del forte vento trovato a El Collado de Villatoro solo 6 piloti hanno fatto il goal.
L’ultimo giorno: una breve task di 84 km lungo la valle di Piedrahita, ma il volo sulla pianura non era facile e 16 piloti sono arrivati in goal.

Dopo 7 giorni di gara io sono arrivato primo, seguito dal giovane pilota francese Teo Bouvard e da Francis Reina, tutti con Enzo 2”

Tutti i risultati li trovate qui

Congratulazioni a tutti i piloti e ciao da tutto il Team OZONE!