Loading Icon Black

Guillaume e Perrine, intorno al mondo

agosto 23, 2014

I nostri amici Guillaume e Perrine si trovano ora in vista del termine del loro progetto, lungo un anno, di girare un documentario sulla relazione tra umani e acqua. Il loro viaggio li ha letteralmente portati a fare il giro del mondo ed ora si trovano in Botswana, dopo aver attraversato la Namibia. Vi daremo presto ulteriori notizie, ma per il momento, eccovi qui un po’ di foto ed un breve commento di Guillaume:

“Attaccato alla parete della mia scuola elementare c’era il poster di un parapendio che volava sulle dune della Namibia. Quel poster riusciva a distrarmi ed a farmi immergere nei miei sogni ad occhi aperti durante le lezioni. Ci sono voluti 20 anni per rendere reale quel sogno, e ne è valsa la pena di attendere così tanto!

Abbiamo cominciato la nostra avventura qui in Namibia su una duna alta 70 metri vicino a Swakopmund, per fare un po’ di wagas e poi raggiungere la Sandwich Harbor. Questo luogo remoto è accessibile solo dai 4×4, ed è semplicemente magico. Immaginate il deserto che finisce nel mare, ed una successione di dune per decine di chilometri in mezzo al nulla. Abbiamo volato fino al tramonto  sulla soffice sabbia e sopra il mare, ma la nostra guida, Axel Gruber, ci ha risvegliato dai nostri sogni: “Dobbiamo tornare prima che faccia notte e si alzi la marea, se non vogliamo rimanere bloccati qua!”

Dopo quella meravigliosa giornata ci siamo diretti verso Sossusvlei, questa volta da soli. L’immagine delle dune rosse e di quegli alberi pietrificati generava un richiamo in me, anche se le nostre chances di volare là erano molto limitate. Ma il nostro ottimismo è stato ripagato: il vento, molto forte in questa stretta valle si è calmato al tramonto. Siamo riusciti a volare sopra le dune rosse e sul deserto infinito. Si è trattato di un momento unico, ci siamo goduti l’incredibile opportunità di essere là, volando sopra gazzelle, struzzi, antilopi, e di essere anche noi, dopo 20 anni, nel poster!”

Altre news qui, ed anche qui.

Ciao da tutto il Team.