Loading Icon Black

M5: Novità e Colori

April 22, 2013

In questo momento stiamo lavorando su tre nuovi ed eccitanti progetti della serie M5.

Il primo è un tre linee, che si trova ora nella fase finale dello sviluppo. Questo tre linee ha un allungamento di 6.9, impiega lo SharkNose Profile e beneficia di molti importanti miglioramenti in quasi tutti gli aspetti rispetto all’M4. Il team di Ricerca e Sviluppo riferisce che questo nuovo progetto ha un pilotaggio molto più piacevole, con una sensazione di maggiore precisione, una migliore salita, ed una migliorata stabilità nel volo accelerato. Le sensazioni, secondo Dav Dagault, il nostro capo test pilot: “Ricordano il Delta2, solido come una roccia, con un’eccellente coesione della vela”, e la versione standard è anche più leggera dell’M4.

Con l’aiuto di Chrigel abbiamo sviluppato una vela riprogettata integralmente per partecipare alla più dura gara-avventura del mondo: la  X-Alps. Lo LM5 verrà impiegato da un numero record di piloti Ozone nella X-Alps 2013. Abbiamo scelto questo concetto progettuale sulla base della sua eccezionale stabilità in aria turbolenta, come spesso i piloti dell’X-Alps sono costretti a volare. Il progetto a 3 linee è confortevole, facile in decollo anche in circostanze difficili, ed i nostri prototipi attuali sono eccezionalmente leggeri!

Dopo il completamento del progetto 3 linee che abbiamo spiegato qui e che è imminente, rilasceremo una versione 2 linee, sempre del Mantra M5. Questa versione è intesa per piloti che vogliono avvicinarsi alla moderna classe competition con disegno a 2 linee. Con un leggero miglioramento delle prestazioni ed i benefici indotti nel volo dal progetto 2 linee (controllo con gli elevatori posteriori e velocità aumentata), lo M5 2L è il passo perfetto per i piloti che intendono muoversi verso le vele da gara di più alto livello.

Molti piloti ora si staranno chiedendo “Qual’è lo M5 adatto a me?” Noi siamo del parere che molti dei piloti M4 troveranno nel 3L la macchina che meglio soddisfa le loro necessità, tuttavia, i più ambiziosi tra loro, potranno optare per il 2 linee. In decollo il 3L è significativamente più facile da gestire, ed in generale è una vela più indulgente. Il comfort e la semplicità d’impiego del 3L costituiscono il miglior rapporto tra impegno e prestazioni per molti piloti; che potranno beneficiare delle più elevate “True Performance” (prestazioni reali). Il 2L offre dei vantaggi in prestazioni ed una migliore efficienza alla massima velocità grazie alla precisione del controllo con gli elevatori posteriori. Tuttavia, necessita di un pilotaggio più attivo e preciso in turbolenza.

Continueremo a pubblicare qui le news sui progressi che stiamo facendo con la serie M5. Perciò visitate il nostro sito e, per favore, evitate di mandarci email su questo argomento (in particolare al Team di Ricerca e Sviluppo, lasciamoli lavorare in pace), perché abbiamo realmente bisogno di dedicare tutto il nostro impegno a questo progetto; siamo più in ritardo di quanto pensassimo a causa della meteo inclemente nel sud della Francia, ma siamo anche molto contenti dei risultati e per questo siamo fiduciosi che sarete d’accordo con noi sul fatto che valesse la pena di aspettare.

Aggiornamento (29 Aprile)

Qui a destra trovate i colori che verranno offerti come scelta standard. Come per tutte le nostre vele, saranno disponibili anche colori personalizzati con un leggero sovrapprezzo.

Ciao da tutto il Team.