Loading Icon Black

Una novità da Ozone: IL SUBMARINE

agosto 10, 2021

La World Cup Superfinal è in pieno svolgimento a Disentis, in Svizzera, e tre dei nostri team pilots stanno volando un nuovo imbrago dal design radicale: il Submarine.

Il designer di Ozone, Luc Armant, ci dice: ‘L’idea alla base di questo progetto era ridurre drasticamente la resistenza aerodinamica creando un involucro completamente gonfiato attorno al pilota senza compromettere la sicurezza.

Realizzai una prima versione nel 2006. Era un simpatico piccolo prototipo giallo che volai in alcune competizioni locali e la gente iniziò a chiamarlo ‘il sottomarino giallo’. Questo è successo prima che arrivassi a Ozone — a quel tempo ne disegnai anche uno per Bruce Goldsmith che lo usò per i Campionati del Mondo nel 2007.

Abbiamo riavviato il progetto nel 2017 e c’erano grossi problemi strutturali e aerodinamici da risolvere perché potesse diventare un prodotto valido. Un’enorme quantità di lavoro al computer e di modellazione è stata portata avanti dal co-designer Fred Pieri per sviluppare e testare i prototipi.

“Siamo riusciti a malapena a finire tre imbraghi per la Superfinale prima che la nostra fabbrica dovesse chiudere a causa del Covid. Non abbiamo avuto molto tempo per allenarci con loro o per valutarne appieno le prestazioni, ma riteniamo che questa generazione sia finalmente pronta per essere testata ai massimi livelli di competizione.”

Prevediamo che il lavoro di sviluppo su questo progetto continuerà nei mesi successivi alla Superfinale. Ciao da tutto il team Ozone ed inviamo i nostri migliori auguri a tutti i piloti della Superfinale. Siamo impazienti di vedere come si svilupperà la gara!