Loading Icon Black

CHELAN US OPEN 2019

July 17, 2019

Si è concluso l’evento finale degli US Paragliding Nationals, disputati in Chelan.

L’Ozone Team pilot, Nick Greece riferisce:

“Chelan, Washington, col suo altopiano è una delle località di gara più importanti del mondo! Quest’anno la tappa finale dello US National Championship si è disputata in questa parte dello stato di Washington, dove i piloti possono volare sopra bellissime montagne ed attraverso incredibili pianure con fiumi e laghi creati milioni di anni fa dalle alluvioni glaciali scese dal Canada attraverso Washington e Oregon che incidono il paesaggio di campi di grano con linee tortuose; oppure sorvolare città storiche come Coulee City, che ospita uno dei maggiori successi ingegneristici americani degli anni ’30, come la diga Grand Coulee, una diga a gravità in cemento armato posta sul Columbia River nello stato di Washington, costruita per produrre energia idroelettrica e fornire acqua per irrigazione.

Una gara di parapendio è simile ad una regata. In questa competizione 150 concorrenti decollavano in un periodo di tempo lungo un’ora per raggiungere la posizione più favorevole allo start. Poi partiva la gara lunga dalle 2 alle 5 ore, su un ampio raggio d’azione con percorsi che potevano variare dalle 40 alle 100 miglia volati alla velocità media di 20-40 mph. La prima persona che arriva in goal prende 1000 punti, Agli altri piloti che seguono il vincitore di tappa viene tolto un punto per ogni secondo di distacco. Ogni 4 giorni di gara viene cancellato il punteggio della giornata col peggior risultato, per eliminare per quanto possibile l’effetto sfortuna. Dopo sette giorni di gara vengono sommati i punteggi ed il risultato stabilisce il vincitore della competizione! Si tratta di una gloriosa partita di scacchi veri giocata in volo, ed è una delle più eleganti competizioni sportive del mondo durante la quale viene sempre ricordato il fatto che in questi eventi noi possiamo gareggiare per il cielo appesi con dei cordini a vele di nylon!

Quest’anno sono stato in grado di aggiudicarmi il secondo posto sul podio! Sono felicissimo di essere riuscito a raggiungere questo risultato in una competizione di livello tanto elevato e le mie più grandi congratulazioni vanno a Donizete Lemos che dopo 5 giornate di gara è arrivato meritatamente primo!

Speriamo di poter disputare l’anno prossimo una gara di World Cup in Chelan!!!! “

Risultati finali:

Assoluti

1.Donizete Lemos (Brazil/Enzo 3) 
2.Nicholas Greece (USA/Enzo 3)
3.Owen Shoemaker (USA/Enzo 3)

Donne

1.Bianca Heinrich (USA/ZENO)
2.Patricia Garcia de Letona (USA/ZENO)
3.Lindsay Matush

Sport

1.Kelly Myrkle (USA/DELTA 3)
2.Dustin Pachura
3.Lindsay Matush

Per tutti i risultati Click qui.

Congratulazioni e ciao da tutto l’Ozone team.

Photos Courtesy of Nick Greece and Matt Henzi